Giornata internazionale della donna

Oggi si celebra la Giornata internazionale della donna, nota come “Festa della donna”.

Più corretto sarebbe “Giornata internazionale della donna”, perché vuole richiamare l’attenzione sul significato specifico che non è la festa ma la riflessione sulle difficoltà che le donne hanno dovuto affrontare nel corso della storia per essere indipendenti e contrastare i pregiudizi nei loro confronti.

Perchè si festeggia l’8 marzo?… questa è una giornata storica che celebra i successi delle donne, ma ricorda anche le oppressioni, le violenze, i diritti negati in tutto il mondo..

E’ un giorno in cui donne di ogni estrazione sociale e cultura si incontrano per scambiare esperienze, combattere, ribadire l’importanza della parità di genere ed i loro diritti.

8 marzo festa delle donne
Mimosa festa delle donne

Giornata Della Donna  e parità di genere

Il nostro sostegno va a tutte le donne, che con con l’esempio della loro integrità morale e il loro coraggio rendono degli uomini migliori quotidianamente.

Quello che dobbiamo contrastare insieme sono il concetto e la pratica diffusa della subalternità: nessuna donna è inferiore per capacità ad un uomo !.

Donne che hanno reso la nostra Italia migliore – Fonte: dilei.it

Le origini della festa

La Giornata 8 marzo festa delle donne trae origine da un incendio in fabbrica avvenuto negli Stati Uniti ad inizio ‘900.

L’incendio della fabbrica Triangle, avvenuto a New York il 25 marzo 1911, fu il più grave incidente industriale della storia di New York, causò la morte di 146 persone (123 donne e 23 uomini), per la maggior parte giovani immigrati Italiani ed Ebrei. A quell’epoca le operaie erano sfruttate da ritmi di lavoro estenuanti: sessanta ore settimanali, straordinari obbligati e mal pagati, sorvegliate da caporali, maltrattate.

L’evento dell’incendio ebbe una forte eco sociale e politica, a seguito della quale vennero varate nuove leggi sulla sicurezza sul lavoro.

Sciopero delle camiciaie di New York
Sciopero delle camiciaie di New York

Come si celebra la festa della donna nel mondo?

giorno internazionale della donna a Roma 8 marzo
giorno internazionale della donna a Roma marzo 2012

Quest’anno, la giornata internazionale della donna si svolge di lunedi e sarà celebrata con il tema speciale: “Le donne in un mondo del lavoro in evoluzione: verso un pianeta 50-50 nel 2030”.

Ma prima di iniziare a celebrare tutte le figure femminili influenti nella tua vita, quelle che ti stanno accanto, alla tua famiglia al tuo lavoro, …… dai uno sguardo all’affascinante storia che si cela dietro questo giorno speciale, incluso il motivo per cui si celebra la Giornata internazionale della donna, quando la festa è stata istituita per la prima volta e come puoi esattamente partecipare alla celebrazione in quest’anno difficile.

Anche se non puoi partecipare ad un evento, puoi comunque unirti a milioni di partecipanti nel mondo, indossando il viola l’8 marzo, colore simbolico internazionale per le donne da oltre 200 anni per significare la giustizia e la dignità.
Il viola, il verde e bianco come simboli dell’uguaglianza delle donne sono stati, lo ricordiamo, i primi colori ufficiali della campagna di mobilitazione della WSPU “Unione sociale e politica delle donne”, movimento nato nel Regno Unito nel 1903.

Siamo nel 2021 ma quella lotta per la giustizia e la libertà non è terminata, dobbiamo proseguirla tutti insieme e uniti, donne e uomini che amano le donne, fino alla vittoria comune.

Lucio Dalla 4 marzo 1943

Isciviti alla newsletter di forza Lavoro!