Servono Ribelli!

I filosofi hanno interpretato il mondo deve essere cambiato, predicano ancora rossi preti, abbiamo bisogno sempre di poeti. Non unte, dommatiche omelie mostrano agli uomini nuove vie. Incelate visioni del domani servono ribelli e le nostre mani Buttare dalla nave il passato, il suo suono vecchio, consumato, pensare di nuovo L’avvenire, è il solo presente …