2 giugno 2021 sorge l’aurora

Il due giugno è data di Memoria,
siamo liberi dal sabaudo Regno.
Finalmente si compie la storia
dopo anni di lotte e impegno.
Nacque prima la Partenopea,
Dopo un secolo poi la Romana,
La Repubblica e un’epopea
di eroi e figli di puttana.
Liberati dai Papi e dai Re
cento anni più felici saranno,
cari amici sappiamo il perchè
trono e altare non fanno che danno.
Altri popoli aspettano ancora:
dall’Arabia, all’Asia al Marocco,
un potente tsunami a rintocco,
per scrutare una rossa l’Aurora.

di Ivan Lisanti